Logo Circuiterie

Circuiterie presenta: Stagione 2014/2015, Step #01

Domenica 28 dicembre
Nuovo Cinema Palazzo
Piazza dei Sanniti 9/a – Roma
 
Z’EV in “Cinecussion”
e l'Orchestra Circuiterie – sonorizzazione del film “Abissi”
 
• Ore 19.00 – Conferenza stampa, presentazione di Circuiterie
• Ore 20.00 – Aperitivo
• Ore 21.00 – Inizio concerti
Ingresso: sottoscrizione 5 euro
 
Attivo a Roma nella diffusione di arti “altre” e di ricerca in risposta alle forme più stagnanti e standardizzate che oggi sembrano dominare tanto la produzione quanto la fruizione della cultura, il collettivo Circuiterie inaugura una stagione di eventi a cadenza mensile al Nuovo Cinema Palazzo, all’insegna della multidisciplinarietà e della massima apertura ai linguaggi più diversi. Il primo, doppio appuntamento è nel solco dell’audiovisivo.
In apertura, l’Orchestra elettroacustica di Circuiterie sonorizza il film inedito Abissi di Walter Paradiso, una rivisitazione delle immagini della metropoli così come la viviamo oggi alla luce degli errori digitali delle mappature via web.
L’Orchestra è costituita da Marco Ariano (batteria, percussioni, elettronica), Alessandra Ballarini (basso, elettronica), Adriano Lanzi (chitarra elettrica), Tiziana Lo Conte (voce, elettronica), Gianluca Natanti (elettronica), Simone Pappalardo (elettronica), Federico Scalas (violoncello).
A seguire, il palco è a disposizione di Z’EV, al secolo Stefan Joel Wasser, percussionista californiano tra i pionieri della cosiddetta industrial music, figura eclettica di sperimentatore da quarant’anni al crocevia di più espressioni artistiche quali musica, poesia visiva e sonora, scultura, performance, con una ricerca personale influenzata dai suoi tanti campi di interesse, dall’esoterismo all’etnomusicologia.  Z’EV presenta il suo recente progetto Cinecussion, che sincronizza in tempo reale la percussione (amplificata) di metalli e oggetti risonanti alle immagini di un video di sua elaborazione. Una sintesi multimediale ispirata alla cimatica, affascinante teoria basata sugli studi di Ernst Chladni (e in tempi più recenti dello svizzero Hans Jenny) che tenta di spiegare i nessi e le correlazioni tra onde sonore e modifiche della materia secondo veri e propri pattern, ripetizioni geometricamente organizzate.

in collaborazione con
nuovocinemapalazzo.it

sito ufficiale Z'EV
rhythmajik.com

 

Collabora con noi


BOOKING
Roster...
Salva
logofooter
CIRCUITERIE
Collettivo artistico
multidisciplinare

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
00176 - Roma

 
social1 social2 social3
social4 social5 social6

Newsletter